Qual è la procedura per ottenere il risarcimento del danno subito a seguito di un errore medico?

  • Valutazione preliminare, sotto un profilo giuridico, per accertare la possibilità di richiedere un risarcimento;
  • Valutazione preliminare,sotto un profilo medico legale, della documentazione medica per un primo accertamento sul nesso causale tra danno ed evento, ovvero se possa sussistere realmente una responsabilità medica;
  • Valutazione definitiva, con visita medico legale e psicologica, atta a confermare il nesso causale tra danno ed evento ed a quantificare il danno biologico e la sofferenza morale;
  • Inoltro della richiesta danni al responsabile civile e ove necessaria contestuale azione penale;
  • Trattativa e mediazione stragiudiziale;
  • Consulenza legale specifica per intraprendere le vie giudiziarie qualora non sia stato trovato un accordo bonario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *